Concessione patrocinio eventi formativi
Il Collegio IPASVI della Provincia di Lecco ha stabilito i criteri e le modalità di concessione del Patrocinio gratuito (e l'autorizzazione all'utilizzo del logo) ad eventi formativi. In allegato il regolamento e la richiesta. 

Tesi, ricerche ed altro


Il Collegio IPASVI della Provincia di Lecco intende promuovere, anzi sollecitare la collaborazione da parte dei potenziali autori, garantendo loro un’ attenta valutazione dei lavori proposti.
Con questo intento, nella sezione “ Tesi, ricerche ed altro” del sito www.ipasvilc.it , il Comitato di Redazione pubblica contributi inediti ( ricerche, esperienze, indagini, approfondimenti, comunicazioni , informative professionali…) nel campo delle scienze infermieristiche generali e cliniche.

  • a) Il testo dei contributi deve essere realizzato su supporto digitale ( formato Word) ed accompagnato da un breve riassunto ( max. 200 parole).
  • b)  Nell’elaborato vanno indicati con chiarezza:
- il nome/i;
- il cognome/i;
- la qualifica;
- l’indirizzo di riferimento dell’/ degli autore/ i.
  • c) Le figure e le tabelle che accompagnano il testo, devono essere scelte secondo criteri di chiarezza e semplicità e vanno numerate progressivamente e/o accompagnate da didascalie. Tutti gli elementi grafici (ad eccezione delle tabelle) devono essere inseriti nel testo come file immagine (.jpg, .tif, .gif) e non come elementi modificabili, ad esempio, con le utilità grafiche di Microsoft Word. In particolare: le immagini (.jpg, .tif, .gif) devono avere una risoluzione non inferiore a 300 dpi e devono inoltre essere allegate come file, raccolti in una cartella separata. Le dimensioni della pubblicazione non devono superare i 3 MB.
  • d)  Le note bibliografiche devono essere essenziali e limitate agli autori citati nel testo.
  • e)  Gli autori sono responsabili dei contenuti del contributo; quando nel testo dell'articolo si esprime o può coinvolgere responsabilità e punti di vista dell'Ente (o Istituto, Divisione, Servizio ecc.) nel quale l'Autore o gli Autori lavorano, o quando gli Autori “si esprimono” a nome delle stesse istituzioni, dovrà essere fornita anche l'autorizzazione dei rispettivi Responsabili.
  • f) I contenuti presentati nell’articolo saranno valutati dal Comitato di Redazione che, insindacabilmente, può richiedere modifiche e/o esprimere un parare motivato in caso di mancata pubblicazione. In caso di richiesta di modifiche l’Autore è tenuto a provvedere in tal senso, in caso contrario il lavoro non sarà pubblicato.Il Comitato di Redazione del Collegio IPASVI di Lecco costituito da: Dott. ssa Stefania Negri, Dott.. ssa Ilaria Redaelli, Dott. ssa Alessia Anna Riccardi, Sig. Giuseppe Ripamonti.
  • g) La pubblicazione dei contributi non prevede costi per gli Autori e, in nessun caso,  alcun compenso dovuto da parte del Collegio IPASVI della Provincia di Lecco.
Gli articoli o contributi devono pervenire alla sede del Collegio IPASVI di Lecco, Via C. Cantù, 12-  23900 Lecco  su CD- Rom in formato Word, oppure via e- mail all’indirizzo segreteria@ipasvilc.it.
Il copyright degli articoli è libero e liberamente scaricabile e riproducibile; le uniche due condizioni per la riproducibilità sono:
  1. 1) mettere bene in evidenza che il testo riprodotto è tratto dal Sito: www.ipasvilc.it 
  2. 2) citare per esteso il nome e il cognome dell’autore.Il Comitato di redazione, a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione,  ringrazia chiunque vorrà contribuire alla realizzazione di questo progetto.

Sito realizzato da Labucdesign e Nereal.com con tecnologia Volcano 4